In Allergeni alimentari

Quebec, 4 ottobre, 2016 – La società tedesca R-Biopharm, una delle più grandi società di diagnostica alimentare in tutto il mondo, sta creando un nuovo Centro di Competenza sulla gestione degli allergeni alimentari in collaborazione con Université Laval’s Institute of Nutrition and Functional Foods (INAF).

Questo annuncio è stato dato sul margine del BENEFIQ 2016, un appuntamento internazionale sugli ingredienti salutari che raccoglie i rappresentanti della scienza alimentare e le comunità del settore ed è organizzato dal INAF in Quebec City dal 4 al 6 ottobre 2016.

Come parte del suo impegno a questo sforzo, R-Biopharm sta creando una nuova entità, con sede a Quebec City: R-Biopharm Canada, e sta investendo un capitale iniziale di 250.000 dollari americani per sostenere gli sforzi di ricerca applicata che mirano a sviluppare, convalidare e diffondere i metodi per la rilevazione degli allergeni.

R-Biopharm Canada sta dedicando questo investimento per finanziare i borsisti post-dottorato ed i laureati, nonché per iniziative di ricerca mirate alla gestione degli allergeni alimentari, sotto la guida del Dr. Samuel Godefroy, un professore di Analisi del Rischio Alimentre presso il Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell’ Université Laval e ricercatore dell’Istituto.

Il Dr. Godefroy ha definito questo investimento come “un incoraggiante inizio per lo sviluppo di un centro di competenza sugli allergeni alimentari all’ INAF.” “Siamo fiduciosi che la nostra partnership porterà ad una piattaforma dedicata all’Analisi del Rischio per l’alimentazione umana, attrezzata per affrontare problematiche emergenti sulla sicurezza alimentare in Canada e a livello internazionale “, ha aggiunto.

Kurt Johnson, CEO di R-Biopharm Inc. negli Stati Uniti e di R-Biopharm Canada è stato presente all’annuncio ed ha giustificato questo investimento in Quebec, ” dall’ alto livello di know-how offerto dal Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell’ Université Laval e INAF e dal potenziale di sviluppo identificato attraverso il loro recente investimento in nuove aree di analisi dei rischi a supporto della formulazione di politiche di regolamentazione alimentare guidata dalla scienza “.

“Come azienda leader nella diagnostica alimentare, investire in una migliore gestione degli allergeni alimentare, ci offre l’opportunità di contribuire al miglioramento della sicurezza dei prodotti alimentari offerti ai consumatori allergici non solo in Canada, ma in tutto il mondo”.

Quebec internazionale, incaricato a sostenere la creazione di investitori stranieri nella regione del Quebec, ha sottolineato l’importanza di tradurre le iniziative di ricerca in opportunità di business e ha espresso il suo apprezzamento per la decisione presa da questo leader a livello mondiale nella diagnostica alimentare di impostare le sue operazioni canadesi in Québec, come parte della sua collaborazione con i ricercatori dell’INAF.

La partnership R-Biopharm Canada / INAF di nuova costituzione sta iniziando le sue operazioni in questo mese e ha raggiunto un certo numero di partner a livello nazionale ed internazionale per sfruttare il loro sostegno e massimizzare l’impatto dei loro risultati sulla ricerca, puntando ad un ruolo di leadership a sostegno della gestione degli allergeni alimentari in Canada e altrove.

Recent Posts

Start typing and press Enter to search