In Laboratori di controllo, Micotossine

Il materiale di riferimento è indispensabile per il controllo qualità nell’analisi degli alimenti. Ma qual è esattamente la differenza tra materiale di riferimento e materiale di riferimento certificato? E che cos’è uno standard analitico? Di seguito una panoramica generale.

I laboratori devono garantire che i risultati delle loro analisi siano corretti. Non è sempre un compito facile: nell’analisi degli alimenti, i risultati di solito non sono assoluti e universalmente validi, ma sono influenzati dalla preparazione del campione, dal sistema analitico utilizzato, dalla conservazione dei reagenti, dall’esperienza dell’operatore e da molti altri parametri. Ciò significa che due laboratori possono ottenere risultati (leggermente) diversi anche usando lo stesso sistema di campionamento e test. Gli standard rappresentano una scala per il confronto e consentono di interpretare correttamente il risultato dell’analisi. Ciò è particolarmente utile per la convalida del metodo, la garanzia della qualità, la calibrazione delle attrezzature, la formazione dei dipendenti e i confronti interlaboratorio.

I materiali di riferimento sono una forma specifica di standard. In linea di principio, il termine descrive una sostanza con proprietà specifiche. Nell’analisi delle micotossine, questo può essere un campione di mais o grano contaminato, ad esempio, con una concentrazione di aflatossina definita con precisione. Si possono distinguere due tipi di materiali di riferimento: accreditati e non accreditati. I materiali accreditai possono a loro volta essere distinti in materiali di riferimento certificati e non certificati, mentre i materiali di riferimento non accreditati sono definiti anche come materiale di controllo qualità o standard analitici. La tabella seguente offre una panoramica generale sulla diversa terminologia e caratteristiche:

 Materiale di riferimento certificato (CRM)Materiale di riferimento (Non certificato) Materiale di controllo di qualità, standard analitico
ProduttoreAccreditato ISO 17034:2016 Accreditato ISO 17034:2016 non necessariamente accreditato
Certificato di Analisi (CoA)Conforme alla Guida ISO 31:2015Conforme alla Guida ISO 31:2015 A discrezione dei produttori
Materiale caratterizzatoObbligatorioObbligatorioA discrezione dei produttori
OmogeneitàObbligatorioObbligatorioA discrezione dei produttori
StabilitàObbligatorioObbligatorioA discrezione dei produttori
TracciabilitàObbligatorioA discrezione dei produttoriA discrezione dei produttori
Informazioni sull'incertezzaObbligatorioA discrezione dei produttoriA discrezione dei produttori

E’ possibile ottenere risultati analitici costantemente affidabili solo attraverso una gestione sistematica della qualità. La qualità del materiale di riferimento è un fattore decisivo. Solo materiale di riferimento certificato fornisce tracciabilità e informazioni sull’incertezza. È fornito da produttori riconosciuti ed è soggetto a severi test. In particolare, i produttori accreditati devono dimostrare la conformità alla norma ISO 17034: 2016 e alle guide ISO 35: 2006 e 31: 2015. Norme meno rigorose sono imposte invece ai materiali di riferimento non certificati, ai materiali di controllo qualità e agli standard che possono essere forniti da produttori accreditati, ma anche da qualsiasi altro produttore non accreditato. Secondo la ISO/IEC 17025, i laboratori accreditati devono utilizzare materiale di riferimento certificato.

Dove posso acquistare materiali di riferimento?

Materiali di riferimento certificati sono disponibili presso il Trilogy® Analytical Laboratory, il primo produttore accreditato di materiali di riferimento per micotossine in tutto il mondo. La gamma comprende campioni di cereali naturalmente contaminati come mais, grano, orzo, miglio e riso, ma anche matrici più complesse come farina e alimenti per animali. I materiali sono disponibili in varie concentrazioni per tutte le principali micotossine e  multitossine. Inoltre, la gamma di prodotti comprende standard di riferimento liquidi certificati, materiali di controllo qualità nonché standard analitici liquidi e cristallini.

Recent posts

Start typing and press Enter to search

mycotoxins in oats