In Adulterazioni alimentari, Allergeni alimentari, Frutta, spezie e frutta a guscio, Micotossine

Le erbe aromatiche e le spezie non vengono utilizzate solo per insaporire gli alimenti. Possono infatti avere altre proprietà, come effetti antiossidanti e batteriostatici, nonché alcune attività farmacologiche.

Nel 2020, le vendite di spezie come zenzero, curcuma o aglio sono cresciute in modo particolarmente rapido a causa del crescente interesse sui benefici per la salute dell’assunzioni di spezie, soprattutto durante la pandemia di Covid-19. In particolare, i prodotti più richiesti sono attualmente lo zenzero, il pepe non macinato, il peperoncino o il pimento, la curcuma, la cannella e i chiodi di garofano perchè si ritiene che queste spezie contribuiscono a mantenere uno stile di vita sano.

Tuttavia, a causa della loro complessa catena di approvvigionamento e del loro alto valore, le spezie e le erbe aromatiche sono particolarmente soggette a potenziali frodi alimentari.

Le comuni adulterazioni delle spezie includono ad esempio l’aggiunta di un ingrediente di valore inferiore per aumentare il volume del prodotto o enfatizzare una delle sue caratteristiche. Ciò può comportare dei rischi per i consumatori con un’allergia alimentare se viene ad esempio utilizzato un allergene alimentare. Le spezie e le erbe aromatiche possono contenere anche micotossine come l’aflatossina e l’ocratossina.

Lo sapevi?

  • Con il termine spezie ci si riferisce alla parte essiccata di una pianta come semi, corteccia, bacche o frutti.
  • Le erbe provengono dalle foglie verdi.
  • L’India contribuisce per il 75% alla produzione mondiale di spezie.
  • Il pepe nero è la spezia più scambiata al mondo.
  • L’adulterazione non causa solo una perdita economica ma anche un rischio per la salute umana.

Scarica il whitepaper “Herbs and spices – subject to food fraud and allergen risks”

Scopri di più riguardo a:

  • Ingredienti utilizzati per adulterare erbe e spezie
  • Indagine europea: autenticità di erbe e spezie e risultati
  • Adulterazione o contaminazione naturale?
  • Rilevazione di potenziali allergeni alimentari in erbe e spezie mediante qPCR
title_whitepaper_herbs_and_spices_en_2022-02
Recent Posts

Start typing and press Enter to search