In Residui

I residui di antibiotici, ormoni e tossine rappresentano una minaccia per la salute dei consumatori. Ciò rende ancora più importante l’utilizzo di sistemi analitici affidabili e validati. La validazione dimostra che un metodo analitico soddisfa i requisiti di accuratezza, precisione, robustezza, specificità, selettività e ripetibilità. In sintesi: è la prova che un metodo analitico funziona correttamente. Quindi è ancora più importante prestare attenzione alla validazione di un sistema di analisi. Il nostro nuovo whitepaper gratuito ti fornisce una panoramiche generale su questo importante aspetto. 

Gli antibiotici sono utilizzati per trattare gli animali da cui derivano carne, latte o uova. Questi antibiotici prevengono o combattono le infezioni batteriche negli animali. Tuttavia, i residui rappresentano un fattore di rischio per la salute dei consumatori in quanto favoriscono la formazione di germi multi-resistenti. Questo diventa un pericolo in particolare per l’uomo perché molti antibiotici sono usati sia nella medicina umana che in quella veterinaria.

I motivi principali per cui rimangono dei residui di antibiotici negli alimenti sono il mancato rispetto del tempo di sospensione prescritto dalla legge dopo il trattamento con antibiotici oppure l’utilizzo illegale come supporto all’ingrasso degli animali destinati alla produzione alimentare.

Perché è importante la validazione di un sistema analitico?

I limiti massimi di residui (LMR) per alcune sostanze sono regolamentati in tutto il mondo. Altre sostanze sono completamente vietate nell’UE. Pertanto sono necessari sistemi analitici sensibili per rilevare i residui di queste sostanze. Poiché ogni sistema di analisi ha i suoi limiti, sono stati definiti i livelli minimi di prestazione richiesti (MRPL). Indicano le caratteristiche minime che deve avere un sistema analitico per poter essere utilizzato per la rilevazione dei residui.

Scarica il whitepaper

Il nostro nuovo whitepaper gratuito è il punto di partenza ideale per ottenere una panoramica sulla validazione dei sistemi analitici.

  • Che cosa è la validazione
  • Perchè è necessaria?
  • Informazioni sui parametri più importanti, ad es. limite di rilevazione, capacità di rilevazione e reattività crociata.
  • Che cos’è la capacità di rilevazione (CCβ) e come può essere determinata?
  • e molto altro

 

whitepaper_antibiotics_450x640

R-Biopharm offre un’ampia gamma di ki per l’analisi dei residui di antibiotici.

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search