In Vitamine

“L’acido folico è una vitamina molto importante. Ma perché? Che funzione ha l’acido folico e quali alimenti sono ricchi di acido folico? Scopri di più nella 3a edizione della nostra serie di vitamine!

Ciao,

sono l’acido folico.

Sono una vitamina, nonostante il fatto che il mio nome non suoni così. Faccio parte del gruppo della vitamina B e sono anche conosciuta come vitamina B9 (precedentemente anche vitamina B11).

Appartengo alla famiglia dei folati e posso essere generato da piante, muffe e alcuni batteri, ma non dagli animali o dall’uomo.

Effetti sull’organismo

Sono fondamentale per la tua sopravvivenza. Ciò è dovuto alla mia funzione nella sintesi del materiale genetico (DNA), ad esempio nella divisione cellulare e nella proliferazione cellulare. Dal momento che midollo rosso ha il compito di formare gli elementi figurati del sangue, è essenziale un apporto costante di acido folico. L’acido folico è necessario anche per il sistema neurologico e il metabolismo degli aminoacidi.

Le gestanti e le mamme che allattano dovrebbero prestare particolare attenzione a garantire un apporto sufficiente di folati/acido folico, poiché una carenza potrebbe causare anomalie nel bambino. La quantità da assumere, ad esempio tramite integratori alimentari, va stabilita con il ginecologo, poiché vengono raccomandati anche livelli massimi.

Quali alimenti mi contengono?

Il tuo organismo non può produrmi; deve assumermi attraverso gli alimenti. Può, tuttavia, immagazzinarmi in modo tale che il fabbisogno sia soddisfatto per diversi mesi.

Il mio nome contiene la parola latina “folium”, che si traduce in “foglia”. E, infatti, sono contenuto in verdure a foglia verde come la lattuga e gli spinaci.

Tuttavia non mi trovo solo negli alimenti vegetali; Mi trovo anche in quelli di origine animale.

  • Cereali integrali e legumi
  • Patate e pomodori
  • Frutta come arance, lamponi e fragole
  • Germe di grano e soia hanno quantità particolarmente elevate di folati
  • Fegato e uova

Se consumi cinque porzioni di frutta e verdura ogni giorno, dovresti assumere abbastanza acido folico.

Attenzione… sono sensibile

I folati sono sensibili al calore, alla luce e all’ossigeno. Inoltre, sono idrosolubili, come tutte le vitamine del gruppo B.

I cibi vanno cotti dolcemente, cioè solo brevemente, a fuoco medio e con poca acqua, per evitare di danneggiarli durante la cottura.

Nella grafica puoi vedere perché sono importante per te. E così puoi testare gli alimenti che mi contengono.

Consulta regolarmente il sito per conoscere la mia famiglia di vitamine.

Divertiti,

Il tuo acido folico

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search