In Allergeni alimentari

Secondo uno studio recente, più del 10% degli adulti negli Stati Uniti soffre di allergie alimentari mentre più del 10% pensa di essere allergico. Ma cosa c’è dietro a tutto questo?

Le allergie alimentari sono diffuse negli adulti e nei bambini. Alcune si sviluppano durante la prima infanzia e scompaiono in età scolare (come l’allergia alle uova) mentre altre si sviluppano solo in età adulta. E’ quindi appropriata una differenziazione delle allergie nei bambini e negli adulti.  Un recente studio pubblicato sul JAMA Network Open si è concentrato sulle allergie negli adulti e, analizzando oltre 40.000 persone negli Stati Uniti, ha scoperto spunti interessanti.

Mentre un adulto su 10 ha un’allergia alimentare, quasi il doppio degli adulti pensa di essere allergico a determinati alimenti, afferma Ruchi Gupta, MD, professore presso la Northwestern University e medico presso il Lurie Children’s Hospital di Chicago. Pertanto, molte persone eliminano determinati alimenti dalla loro dieta, sebbene non sia stata diagnosticata un’allergia. Tuttavia, i sintomi che manifestano dopo il consumo di certi alimenti possono essere dovuti a intolleranza alimentare o altre malattie. Solo un medico può fare questa diagnosi.

Per quanto riguarda le persone con una “vera” allergia (si stimano 26 milioni di persone negli Stati Uniti), lo studio fornisce ulteriori punti interessanti:

  • Le allergie alimentari più diffuse negli adulti sono quelli per i crostacei seguiti da latte, arachidi, noci e pesce.
  • Oltre la metà delle persone allergiche ha dichiarato di aver avuto una grave reazione allergica e il 38% ha riferito di almeno una visita al pronto soccorso in caso di allergia. La causa principale sono state le arachidi.
  • Il 45% è allergico a più alimenti.

I risultati dello studio mostrano chiaramente che gli allergeni alimentari presentano un grave rischio per la salute dei consumatori. Proprio perché anche piccole quantità possono causare gravi reazioni allergiche, è fondamentale indicare in etichetta la presenza di eventuali allergeni analizzando di conseguenza i vari prodotti. A tale scopo, R-Biopharm offre un ampio portafoglio di test rapidi a flusso laterale, test ELISA e test PCR.

Recent Posts

Start typing and press Enter to search

Egg allergyNews Egg Allergy & RIDASCREEN Egg