Adulterazione del latte

Test affidabili per i derivati del latte vaccino, pecorino e caprino

  1. Home
  2. /
  3. Analiti
  4. /
  5. Adulterazioni alimentari
  6. /
  7. Adulterazione del latte

Analiti

Adulterazione del latte

L’adulterazione tramite additivi dei prodotti alimentari è dovuta spesso a motivi economici e legati ai costi di produzione e vendita.

L’adulterazione alimentare causa uno scadimento della qualità del prodotto. Un buon esempio è la miscelazione del latte vaccino, molto più economico, in prodotti qualitativamente superiori a base di latte di pecora o di capra.

CIS – Caseina

La popolarità dei formaggi di latte caprino e pecorino è cresciuta notevolmente negli ultimi anni, e con essa la loro diffusione. Poiché la produzione di questi due tipi di latte è prettamente stagionale, è pratica comune aggiungere latte vaccino a tali prodotti. La Direttiva UA 273/2008 fissa allo 0,5% il limite massimo di latte vaccino. La miscelazione di additivi è strettamente regolamentata a livello nazionale e internazionale e richiede quindi controlli rigorosi.

La nostra gamma di prodotti comprende numerosi test per l’identificazione del latte vaccino nei prodotti a base di latte pecorino e caprino. Questo permette di escludere la presenza di additivi adulteranti nei prodotti di alta qualità. Al momento, l’unico metodo di riferimento per il rilevamento della caseina vaccina nei formaggi di pecora o capra è la focalizzazione isoelettrica per l’identificazione di γ-caseina. Oltre a questa complessa analisi, eseguibile solo nei laboratori meglio attrezzati, sono disponibili le tecniche immunocromatografici.

Melammina

Nel 2008 si è parlato molto dello scandalo del latte in Cina; causa dello stesso è stata la pratica di diluire il latte con acqua per ridurne il costo. Affinché il latte risultasse comunque ad alto contenuto di proteine si era ricorso all’aggiunta di melammina, una sostanza ricca d’azoto. I prodotti così adulterati venivano utilizzati per la produzione di cibi per neonati (latte in polvere). Migliaia di bambini hanno sofferto gravemente a causa di queste contraffazioni. Nei neonati, infatti, l’apporto di melammina può portare alla formazione di calcoli e a gravi disfunzioni renali. Per evitare il ripetersi di scandali del genere sono stati introdotti per legge controlli assai più rigorosi.

Product portfolio

ProductDescriptionNo. of tests/amountArt. No.
EuroProxima Plus Cow´s Milk

A competitive enzyme immunoassay for the detection of raw and heat-treated cow’s milk in milk from other species.

Continua a leggere
Microtiter plate with 96 wells (12 strips with 8 wells each) 5171MILK
EuroProxima Plus Lactoferrin Fast

EuroProxima Plus Lactoferrin Fast is a competitive enzyme immunoassay for screening and quantitative analysis of lactoferrin in various matrices.

Continua a leggere
Microtiter plate with 96 wells (12 strips with 8 wells each). 5091LFERF
EuroProxima Plus Bovine Rennet Whey

EuroProxima Plus Bovine Rennet Whey is a competitive enzyme immunoassay for screening of the presence of bovine rennet whey in bovine milk and in milk of other species and sources.

Continua a leggere
Microtiter plate with 96 wells (12 strips with 8 wells each). 5171BRW
EuroProxima Plus Cheese Fraud

EuroProxima Plus Cheese Fraud is a competitive enzyme immunoassay for screening of the presence of bovine milk in cheese of other species and sources.

Continua a leggere
Microtiter plate with 96 wells (12 strips with 8 wells each). 5171BKCC
EuroProxima Plus Lactoferrin

EuroProxima Plus Lactoferrin is a competitive enzyme immunoassay for screening and quantitative analysis of lactoferrin in various matrices.

Continua a leggere
Microtiter plate with 96 wells (12 strips with 8 wells each). 5091LFER
load more
ProductDescriptionNo. of tests/amountArt. No.
RIDA®QUICK CIS

RIDA®QUICK CIS is an immunochromatographic test for the detection cow’s milk in milk or cheese of other species (sheep and goat).

Continua a leggere
25 x reaction strips (one for each determination). R4303
load more