La PCR (acronimo di reazione a catena della polimerasi) è un importante metodo di analisi per gli alimenti e per la diagnostica clinica.

Un test di real-time PCR duplica e analizza specifiche sequenze di DNA. Nell’analisi degli alimenti i test di PCR trovano impiego in molte applicazioni, come la rilevazione dei microorganismi patogeni, l’identificazione degli allergeni, la rilevazione degli organismi geneticamente modificati (OGM) o l’identificazione delle specie animali. I test di PCR offrono molti vantaggi: sono altamente specifici, sensibili, resistenti, rapidi e affidabili. Inoltre, possono essere automatizzati.

  • Sicuri: specifici e validati
  • Affidabili: kit controllati per la qualità
  • Semplici e facili da usare: preparazione universale del campione
  • Possibilità di quantificazione e kit multiplex
  • Versatili: numerosi campi di applicazione

Come funziona la real-time PCR?

Le prime fasi di tutte le procedure analitiche sono il campionamento, che deve essere rappresentativo, e l’omogeneizzazione. Dopo la lisi delle cellule organiche dell’alimento, il DNA viene preparato utilizzando kit di preparazione del DNA o dell’RNA specifici per i batteri o i virus in esame.

I kit SureFood® PREP Basic e SureFood® Prep Advanced sono utilizzati per alimenti solidi e mangimi di origine vegetale o animale. Per le bevande sono utilizzati specifici kit di preparazione del DNA a seconda della matrice, mentre la nuova linea QuickGEN consente uno screening veloce e preciso.

Il sistema modulare di preparazione e rilevazione del DNA può essere utilizzato in modo indipendente. L’amplificazione del DNA bersaglio richiede l’uso, in aggiunta ai kit, di un termociclatore a due (FAM/HEX) o quattro (FAM/HEX/ROX/Cy5) canali di rilevazione.

Campi di applicazione della PCR nell’analisi degli alimenti

Allergeni

Le allergie alimentari possono scatenare reazioni immunologiche anche gravi. Ai fini di tutelare i consumatori, i prodotti alimentari devono essere sottoposti a test rigorosi per la rilevazione di sostanze allergeniche. Offriamo una vasta gamma di kit PCR per l’identificazione di allergeni quali soia, nocciole, arachidi, glutine, sedano, sesamo, senape, crostacei e prodotti ittici. Offriamo inoltre saggi multipli per la rilevazione simultanea di più allergeni (arachidi/nocciole/noci e sedano/soia/senape).

Identificazione della specie animale

L’identificazione delle specie animali è una questione di grande interesse: i prodotti a base di carne possono essere contraffatti grazie a una errata dichiarazione degli ingredienti, come è successo con lo scandalo della carne di cavallo. Bisogna inoltre garantire l’osservanza di eventuali norme religiose (carni halal e kosher). La nostra linea di prodotti SureFood® Animal ID offre sistemi analitici sensibili per l’identificazione di carne suina, bovina ed equina, oltre ad asino, pollo, tacchino e altre specie. La linea di prodotti SureFood® Fish ID comprende una vasta gamma di kit PCR per l’identificazione delle specie ittiche.

Degradazione delle bevande

Durante il processo di produzione delle bevande è fondamentale essere in grado di rilevare eventuali istanze di degradazione. La linea GEN-IAL® include una vasta gamma di kit per la rilevazione, nel corso della produzione di vino e birra, di organismi di degradazione quali Lactobacillus, Pediococcus, Megasphaera, Pectinatus, Dekkera bruxellensis ed Oenococcus oeni. I kit possono essere utilizzati durante il processo produttivo o per esaminare i prodotti finiti.

OGM

Negli ultimi anni la produzione di organismi geneticamente modificati ha avuto una notevole impennata in tutto il mondo. La presenza di OGM nei prodotti alimentari è strettamente regolamentata, e c’è grande richiesta di metodi analitici sensibili in grado di rilevarli. La nostra linea di prodotti SureFood® GMO offre kit per la rilevazione qualitativa e quantitativa di OGM quali mais geneticamente modificato, riso LibertyLink e soia Roundup ready.

Microbiologia

Uno dei campi principali di applicazione delle tecnologie PCR nell’analisi alimentare è il rilevamento di eventuali contaminazioni microbiologiche. La nostra linea di prodotti SureFast® è in grado di identificare una vasta gamma di batteri patogeni (Salmonella, Listeria, Legionella, E. coli, Staphylococcus aureus, Campylobacter), virus (norovirus, virus dell’epatite e dell’influenza), lieviti e muffe.

Panoramica sui kit PCR

Per una panoramica completa sui kit PCR SureFood® e SureFast® PCR, consulta il nostro opuscolo gratuito.

Popular products in PCR

RIDA®CYCLER
RIDA®CYCLER
The RIDA®CYCLER is a magnetic induction real-time PCR cycler ...
SureFood® FISH ID
SureFood® FISH ID
Replacement of cheaper fish species as more expensive fish species is a known food adulteration. This may occur either unintended due to lack of specific ...
GEN-IAL® beer kits
GEN-IAL® beer kits
Do you want to test beer for beverage spoilers? For fast and specific screening and detection of microbiological spoilage parameters in beverages, a wide ...

Potrebbe interessarti anche

surefood-pcr
SureFood® GMO ID 4plex Soya...
 
SureFood® GMO ID 4plex Soya II is a multiplex real-time PCR for the direct, qualitative detection and differentiation of specific genetically modif...
surefood-pcr
SureFood® Apricot
 
The test detects apricot (Prunus armenica) DNA. Each reaction contains an internal amplification control.
surefood-pcr
SureFood® GMO QUANT MON8903...
 
The test detects the relative quantitative MON89034 Corn DNA amount. Therefore the kit contains two PCR systems, one specific for the MON89034 Corn...

PCR – supporto

Hai domande? Le nostre competenze sono a tua disposizione! La nostra assistenza è garanzia di successo per i test diagnostici della tua azienda

Start typing and press Enter to search